domenica 23 giugno 2024

29/11/2016 19:18:17 - Sava - Cultura

Uno spettacolo teatrale in cui, attraverso una pretestuosa rilettura satirica della celebre storia di Paolo e Francesca, si racconta, in realtà, il nostro tempo e le trasformazioni dei rapporti uomo-donna

Si intitola “Paolo e Francesca – Ipotesi semiseria” lo spettacolo che Daniela Baldassarra proporrà questa sera, alle 19,30, presso il laboratorio urbano di Sava, su iniziativa dell’associazione Alzaia e dell’Ambito Territoriale numero 7, in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.
Temi portanti dello spettacolo sono gli stereotipi di cui siamo tutti vittime più o meno inconsapevoli, la conseguente confusione dei ruoli, la superficialità dei rapporti, la sessualità sublimata ma in realtà svuotata dei significati più profondi e la reale valenza dei sentimenti nel nostro attuale tessuto sociale.
Attraverso un excursus culturale tracciato con leggerezza, si accendono poi i riflettori sul ruolo della Donna, e sui cambiamenti di tale ruolo nella storia e nelle letterature.
La storia di Paolo e Francesca diviene quindi occasione per una riflessione più ampia sul tema dell’amore, sentimento il cui significato pare variare in base al tempo, ai cambiamenti sociali, alle trasformazioni culturali, divenendo spesso, ahimè, anch’esso un clichè.
Autrice di racconti e testi teatrali, Daniela Baldassarra ha già ricevuto 44 riconoscimenti letterari sia a livello nazionale che internazionale. Le sue opere teatrali (Cliché, E donna sarai, Libellule senza ali, Solitudini, Non si muore quasi mai, Zero a Zero, Nei nostri panni, Paolo & Francesca, ipotesi semiseria) sono state portate in scena in diverse città italiane.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora