14/12/2018 14:45:05 - Sava - Cultura

E’ un evento della rassegna natalizia “Natale sotto le stelle”

 

Arci Calypso ha scelto di riproporre, per la rassegna di eventi natalizi “Natale sotto le stelle”, organizzata dall’ amministrazione comunale di Sava, una giornata che non si svolge più da moltissimi anni: “La notte d’arte”. L’evento è interamente dedicato all’arte in tutte le sue forme, che vanno dalla pittura, la scultura, la fotografia, ai libri, alla musica e addirittura al teatro.

La giornata dedicata all’arte sarà il 15 dicembre e interesserà l’intera giornata. Infatti, dalle ore 10.00, presso la Sala Amphipolis sarà possibile visitare una mostra di fotografia, curata da Federica D’Ambrogio, presidente dell’ Arci Calypso, e di pittura e scultura, curata da Emanuele Gigantelli, giovane artista savese, autore della locandina di questo evento. Sotto i portici, Roberto Pernorio si cimenterà in un’esibizione di scultura estemporanea ed esporrà altre sue opere.

Nel pomeriggio la Sala Amphipolis vedrà il susseguirsi di due presentazioni di libri. Il primo, alle ore 17.30, ad essere presentato sarà “Pentole e pistole”, un noir ambientato tra i fornelli ed il mondo dei lustrini e del successo, infarcito di ambienti carcerari, di castelli da sogno e di studi di registrazione. Il thriller poliziesco è scritto a quattro mani da Vito Antonio Loprieno e Franco Caprio, che con alcune sue opere è stato vincitore di svariati riconoscimenti, come l’ Oscar PugliaLibre e del Premio Portovenere “La Baia dell’Arte”. Il secondo libro a essere presentato alle ore 19.30, anch’esso scritto da due autori, sarà “ La magia nel Salento” di Gianfranco Mele e Maurizio Nocera. I due scrittori, entrambi studiosi della cultura contadina meridionale, con particolare attenzione alle erbe psicoattive come strumenti dai molteplici impieghi: curativi, finalizzati a procurare, ma anche a sciogliere, malefici e incantesimi, e rimedi afrodisiaci, si soffermeranno sul tema “le  erbe, gli animali e le pietre nella medicina popolare”.

Sotto i portici, in piazza Spagnolo Palma, dal pomeriggio alle 18.30, chi vorrà con i propri strumenti potrà esibirsi in una jam session. A seguire la performance teatrale di Antonio De Nitto, che proporrà un coinvolgente reading. La serata proseguirà con un live dei Circle Time e un solo acustico di Michel de Large, della band Le tenebre di Sophie, entrambi tra i gruppi selezionati da Free Stage, un progetto iniziato nel 2017 che ha visto il Laboratorio Urbano impiegato come sala prova per i talenti musicali della zona.

L’evento “La notte d’arte” in programma per il prossimo 15 dicembre vedrà l’intera giornata, dalle mattina alle ore 10.00 alle ore 24.00, impegnata con vari artisti e diverse attività con un unico denominatore: l’arte. La partecipazione è completamente gratuito.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora