06/03/2019 09:48:12 - Sava - Cultura

Con la complicità del teatro, della musica e della danza si accenderanno i riflettori sul ruolo della donna nella società

 

Si terrà nella serata di domani, presso il cinema “Salerno” di Sava, la manifestazione dal titolo “Se questo è amore” promossa dall’Amministrazione Comunale di Sava in collaborazione con l’Associazione T.I.R. legata alla festa della donna.

Con la complicità del teatro, della musica e della danza si accenderanno i riflettori sul ruolo della donna nella società, partendo dalla sua creazione e dall’idea di uguaglianza tra uomo e donna fino ad arrivare alla triste realtà dei nostri giorni ove, con frequenza, prevale la violenza sulle donne piuttosto che il valore dell’essere donna. Sono tante le donne che subiscono violenza fisica e psicologica e i fatti di cronaca non smentiscono questa amara realtà e tacere, far finta di nulla ed ignorare, sarebbe un atto di complicità oltre che di concordia.

«Anche quest’anno – dichiara il Sindaco Dario Iaia - grazie allo spettacolo del Teatro Instabile dei Ribelli, la nostra comunità ha la possibilità di riflettere sulle pari opportunità, sulle differenze di genere e sulla violenza che, purtroppo, caratterizza la nostra epoca, consumata soprattutto nei confronti dei più deboli. Abbiamo voluto, come Amministrazione Comunale, patrocinare l'evento “Se questo è amore” e concedere l'uso gratuito del multisala “Salerno” perchè conosciamo la qualità degli spettacoli realizzati dal TIR e la loro capacità di approfondire e coinvolgere su temi importanti e di far riflettere».

Un ringraziamento particolare vogliamo rivolgerlo agli sponsor che dimostrando sensibilità al tema hanno supportato l’associazione T.I.R nella realizzazione di questo spettacolo.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora