10/05/2019 10:03:41 - Sava - Cultura

La radiografia dello sviluppo economico della Puglia, fra luci ed ombre, negli ultimi trent’anni. Il romanzo sarà ora presentato al Salone del Libro di Torino

Gianni Forte, già segretario regionale della Cgil pugliese e ora segretario regionale dello Spi Cgil, è stato ospite nei giorni scorsi dell’istituto “Del Prete-Falcone” di Sava e, in particolare, degli studenti del laboratorio di giornalismo, guidati dalla docente Rosa Soloperto.

Forte e gli studenti presenti, soffermandosi sulla storia dei fratelli Franco e Michele, hanno passato la lente di ingrandimento sullo sviluppo economico della Puglia negli ultimi trent’anni. Si è parlato delle tante occasioni mancate, sulle scelte sbagliate e sull’influenza di poteri esterni, spesso non limpidi e trasparenti, su alcune operazioni effettuate in alcuni settori dell’economia. Ma si è anche scrutato il futuro ed è qui che è emerso l’ottimismo di Gianni Forte su una regione che, pur avendo ancora tante zavorre, sta crescendo. D’altronde anche dal titolo del romanzo, “Ci voglio credere”, emerge l’ottimismo dell’autore.

«Bellissimo incontro quello con gli studenti dell’istituto Del Prete-Falcone di Sava» il commento finale di Gianni Forte. «Abbiamo parlato per circa due ore degli spunti che “Ci voglio credere” offre su tutte le tematiche relative al futuro della Puglia e del suo modello di sviluppo. È emersa un’attenzione e un interesse da parte dei ragazzi straordinaria. Complimenti».



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora