giovedì 17 giugno 2021

30/05/2021 18:42:38 - Sava - Attualità

Protagonisti del corto diversi studenti dell’istituto scolastico savese

Il corto “Per non cadere nella Rete”, realizzato dal prof. Giovanni Buccoliero con gli studenti dell’istituto “Del Prete-Falcone”, si è classificato al secondo posto (su un totale di 51 scuole partecipanti), al concorso nazionale per cortometraggi “Lavori in corso”, promosso a San Ferdinando di Puglia.

L’evento ha concluso il progetto “Ciak, si studia!” realizzato all’interno del programma “Per Chi Crea”, promosso dal Mibact e gestito da SIAE a supporto della creatività e della promozione culturale dei giovani con un approccio innovativo e laboratoriale. Il concorso ha registrato la partecipazione di oltre 50 istituti scolastici da diverse parti d’Italia, con progetti di elevata qualità artistica e di notevole valore educativo, che hanno dato prova, ancora una volta, di quali risultati la scuola italiana sia in grado di conseguire.

LA TRAMA DEL LAVORO “PER NON CADERE NELLA RETE” - Cinque nuovi adepti di un’organizzazione criminale, denominata Deep Web, per essere accettati, danno prova dei loro crimini sul web attraverso personali confessioni. Il loro reclutatore, AdolfX, pentitosi delle sue malefatte, prima di suicidarsi scrive un messaggio in codice informatico che decriptato indirizza il Capitano dei R.I.S. al loro quartier generale.

Film prodotto da I.I.S.S.”Del Prete-Falcone” di Sava nell'ambito del progetto PON “Digitalmente competenti e consapevoli” - Modulo: “Per non cadere nella rete”.

 

Un'idea di:

 prof. Buccoliero Giovanni

Soggetto e Sceneggiatura:

    Lanza Grazio Marino

    Gallo Gabriel

    Prof. Buccoliero Giovanni

   (con il contributo nella revisione di tutti gli altri corsisti)

Montaggio:

 Prof. Buccoliero Giovanni

Regia:

    Prof. Buccoliero Giovanni       

Interpreti e Personaggi:

   De Santis Andrea nel ruolo di TOR

   Favale Francesco nel ruolo del Cerimoniere

   Garibaldi Francesco nel ruolo di AdolfX

   Giorgino Andrea nel ruolo di 1° adepto

   Marchetti Giovanni nel ruolo di 2° adepto

   Saracino Salvatore nel ruolo di 3° adepto

   Torcello Daiana nel ruolo di 4° adepto

   Saracino Ismaele nel ruolo di Capitano dei RIS

   De Giovanni Rocco nel ruolo di Aiuto 1 RIS

   Caforio Mirko nel ruolo di Aiuto 2 RIS

   Blasi Gabriele nel ruolo di Aron (Trafficante d'armi)

   Gallo Gabriel nel ruolo di Quazz (Gioco d'azzardo)

   De Padova Omar nel ruolo di Angelo (Hikikomori)

  Buccoliero Francesco nel ruolo di Desh  (Cyberbullimo)

  Greco Michela nel ruolo di Flavia (Vittima di  Desh)

  D'Angela Michela nel ruolo di Amabel (Revenge  Porn)

  Prete Cosimo nel ruolo di vittima di Amabel

  Felice Francesco nel ruolo di Amos (Adescatore)

  Di Noi Valeria nel ruolo di Marta (Vittima di   Amos)

  Prof.ssa Lomartire Silvana (Annunciatrice TV)

  Prof.ssa Barnaba Anna Francesca (Annunciatrice   TV)

  Prof.ssa Panna Sabrina (Interprete LIS)

Voce finale:

   Prof. Mele Gianvittorio

Costumi:

   Gli alunni e discenti del corso Artigianato per  il made in Italy

Grafica:

   Lanza Grazio Marino

Visionabile su: https://youtu.be/mmnr46Aynug

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora