lunedý 06 dicembre 2021

15/10/2021 08:00:52 - Salento - Cultura

E’ stato pensato e ideato per varcare idealmente le porte di un carcere e scoprire l’umanità, le paure, le fragilità e la voglia di riscatto di chi vive la detenzione come unico orizzonte della propria quotidianità

 

Questa sera, alle 21, sul palco del teatro Italia andrà in scena “Nessuno resti indietro”, lo spettacolo pensato e ideato per varcare idealmente le porte di un carcere e scoprire l’umanità, le paure, le fragilità e la voglia di riscatto di chi vive la detenzione come unico orizzonte della propria quotidianità.

La messinscena, curata dall’associazione teatrale Aleph in collaborazione con Rocky G. Vox e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, avrà come protagonisti i detenuti della casa circondariale di Brindisi che daranno un saggio delle proprie abilità attoriali maturate grazie ai laboratori tenuti in carcere.

Una serata ricca di emozioni che fonderà i linguaggi del teatro, del cinema e della musica.

Si comincerà con il cortometraggio “Nessuno resti solo”, realizzato all’interno della casa circondariale di Brindisi, per passare alle note di Treble, Rocky G. Vox, The Navigator e Francavilla Posse Sound System.

Lo spettacolo è dedicato a Paolo, giovane francavillese che ha partecipato con entusiasmo alle attività teatrali promosse da Aleph, purtroppo prematuramente scomparso.

Venerdì simbolicamente varcheremo le porte del carcere per entrare in un mondo sconosciuto e spesso stereotipato. Come Amministrazione Comunale – spiega l’assessora alla Cultura Maria Angelotti – abbiamo sposato l’iniziativa promossa da Aleph che mette sotto i riflettori la vita dei detenuti, evidenziandone il lato umano e la grande voglia di riscatto. Perché molte volte più del carcere a ferire queste persone è l’indifferenza e la percezione di un fine pena mai, anche oltre le condanne giudiziarie.

L’associazione teatrale Aleph, nata nel 2018, cura il progetto Teatro & Carcere. Nella casa circondariale di Brindisi conduce 3 laboratori rivolti ai detenuti. In questi ultimi anni ha portato in scena oltre 10 spettacoli teatrali sia dentro che fuori dal carcere.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora