sabato 03 dicembre 2022

12/05/2022 08:26:20 - Salento - Cultura

Si intitola “Butterfly” il nuovo singolo di Eleonora Magnifico, che ha anticipato l’uscita dell’album “Crystal Diva”

La … “farfalla” Eleonora Magnifico spicca nuovamente il volo. Dopo il lancio del nuovo singolo “Butterfly”, la brava artista avvierà il nuovo tour di live e appuntamenti culturali sabato da Molfetta. Dopo il lunghissimo stop legato alla pandemia, la cantautrice e icona Queer ritornerà a deliziare i suoi tanti fans.

BUTTERFLY – La primissima novità di questo 2022, che si preannuncia densissimo di impegni artistici e culturali, è rappresentata dal singolo “Butterfly”, lanciato qualche settimana fa, in attesa dell’uscita dell’album “Crystal Diva”.

«“Butterfly” è un pezzo che invita a danzare in ogni dove, in ufficio così come in officina, in una dance hall e nel tinello delle vostre case perché, come scriveva Emma Goldman, se non posso ballare non è la mia rivoluzione» ha affermato recentemente l’artista, da sempre attiva nelle battaglie LGBTQ e quindi punto di riferimento nella lotta per la conquista dei diritti civili.

«Danzare è un gesto rivoluzionario in questo momento e questa canzone è un inno liberatorio».

La creazione musicale si avvale del producer Nicolò De Musso che ha creato per Eleonora suoni synthpop che attraversano diversi generi, strizzando l’occhio all’elettronica pop con riferimenti al sound mitteleuropeo, ma al passo coi tempi.

L’idealizzazione grafica è di Jiroshi Tenshi che ha creato il videoclip, omaggiando alcune storiche icone del cinema internazionale, dando surrealmente voce alle Dive di celluloide, con devozione e con l’ironia che contraddistingue da sempre, il percorso artistico e creativo della Magnifico. Si vedono scorrere i visi in bianco e nero di Sofia Loren, Marlene Dietrich, Lauren Bacall, solo per citarne alcune, alle prese con icastici e laconici messaggi whatsapp, a simboleggiare un ponte immaginario tra passato e presente, tra dive incontrastate e imbarbarimenti.

Nel mezzo c’è lei, Eleonora, con la sua “valigia piena di tormenti” (come dice nel testo) alla ricerca di libertà e indipendenza, sognatrice e combattente.

Questo è il link per apprezzare questo suo nuovo singolo, in attesa dell’uscita dell’album: https://www.youtube.com/watch?v=x0rdRgf_aOo

TOUR – Inizierà sabato 14 maggio, da Molfetta (esattamente da “Le Macerie – Baracche Ribelli”), il nuovo tour di Eleonora Magnifico.

«E’ il luogo più libero della regione» rimarca la poliedrica artista. «Si tratta di una location libera e indipendente per la prima del mio tour “No Panik Trash Night vol. 8”. Vi aspetto tutti a Molfetta per il mio “Tour de Trans”, il tour non tour, tra incontri live di musica e passioni!».

Il live music show avrà come seconda tappa Crispiano, l’11 giugno, presso masseria Foresta.

LOTTA CONTRO L’OMOBITRANSFOBIA – Il 17 maggio, insieme al collettivo Zampə, a Bari, Eleonora sarà ancora una volta impegnata in un evento di discussione e sensibilizzazione sulla giornata di lotta contro l’omobitransfobia. L’artista proporrà il suo Raimbow Live a chiusura dell’evento presso la sede del Movimento Zampə in via Nicolai 81.

OMAGGIO A BATTIATO – Assolutamente da non perdere è l’omaggio a Franco Battiato, in programma il 20 maggio presso il teatro comunale “Domenico Modugno” di Aradeo, alle 21, nell’ambito della rassegna “Altare degli dei” di Giovanni Minerba.

«Un omaggio d’istinto e di devozione a un artista che ci ha lasciato belle canzoni pop, tra desideri terreni e mistici, con la leggerezza dell’ironia, che ha contraddistinto il suo attento percorso di musicista eclettico e unico» afferma ancora Eleonora Magnifico. «Mi accompagnerà al pianoforte Luana Della Gatta, che ha curato gli arrangiamenti dei brani che proporremo: sarà bellissimo perderci in quell’incantesimo di note che Franco Battiato ha impresso in molti di noi per sempre e che vogliamo trasmettervi, in uno speciale live pianoforte e voce. Renderemo omaggio alla sua figura e al suo mondo musicale, ricordando le sue canzoni, ma non solo: anche i suoi pezzi scritti per Milva, Alice e Giuni Russo.

RASSEGNA SHEROCCO OSTUNI – L’altra attesissima novità dell’estate 2022 sarà la rassegna “Sherocco”, un vero Festival Rainbow dei Diritti e della Cultura di una comunità, che quest’anno festeggia i cinquant’anni di un movimento di liberazione e conquiste.

«Quale scenario migliore se non Ostuni, la Città Bianca, che per quattro giorni, vestirà  i colori arcobaleno. Ed io sono molto contenta perché accade lì, in una cittadina che mi appartiene e per essere proprio io ad aprire la serie dei tanti eventi».









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora