giovedý 21 settembre 2023

16/01/2023 18:21:52 - Salento - Cultura

190 posti a sedere, un palco attrezzato per le esigenze dello spettacolo dal vivo, una sala priva di barriere architettoniche

 

190 posti a sedere, un palco attrezzato per le esigenze dello spettacolo dal vivo, una sala priva di barriere architettoniche. È questa l’immagine del nuovo Teatro Virgilio nel disegno approvato dall’Amministrazione Comunale.

Nei giorni scorsi è partita la gara per l’affidamento dei lavori da 150 mila euro con cui si procederà alla fornitura di poltrone, tendaggi, sipario e all’installazione di pannelli acustici, alla tinteggiatura della sala e all’abbattimento delle barriere architettoniche.

Un nuovo teatro in città – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – non è una scommessa, ma un investimento che siamo certi porterà effetti positivi per l’intera comunità. I luoghi della cultura, capaci di ospitare lo spettacolo dal vivo, sono spazi vivi e di confronto. Un patrimonio che va ben oltre il valore economico. Per questo non abbiamo esitato ad investire qui e in altre realtà, come accaduto ad esempio con l’auditorium della Scuola Musicale Comunale.

La definizione della nuova configurazione del teatro Virgilio si è avvalsa della consulenza di Carmelo Grassi, attuale direttore artistico del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi ed ex Presidente del Teatro Pubblico Pugliese, che, accompagnato dal produttore Alessandro Contessa, ha effettuato lo scorso ottobre un sopralluogo tecnico con il sindaco Antonello Denuzzo, i tecnici comunali ed il progettista.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora