domenica 23 giugno 2024

27/05/2024 17:53:12 - Provincia di Taranto - Attualità

L’Amministrazione comunale ha consegnato una copia della Costituzione Italiana ai nuovi maggiorenni

Un successo per l’iniziativa tenutasi nei giorni scorsi denominata “Battesimo Civico” che ha visto la consegna della Costituzione Italiana a tutti i ragazzi e le ragazze che hanno compiuto o compiranno 18 anni nel corso del 2024.

Un momento di grande importanza e significato, promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Turco, che rappresenta un passo verso la cittadinanza attiva oltreché l’ingresso dei giovani concittadini nel “mondo degli adulti” fatto di diritti e doveri ma anche di responsabilità e impegno civico.

Durante l’evento, al quale hanno preso parte il vicesindaco Michele Franzoso, l’assessore alla Cultura Stefania Piccinni, l’onorevole Giovanni Maiorano della Commissione Difesa della Camera dei Deputati ed il dott. Pietro Argentino, già procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Matera, sono stati rimarcati i principi di uguaglianza, solidarietà, libertà e democrazia contenuti all’interno della Carta Costituzionale.

“Per la prima volta a Torricella si organizza un evento di questo tipo con l’obiettivo di avvicinare sempre di più i giovani alle Istituzioni. Con il raggiungimento della maggiore età i nostri giovani concittadini entrano a far parte a pieno titolo della società civile. La consegna di una copia della Costituzione Italiana, la legge fondamentale dello Stato, a tutti i diciottenni rappresenta un gesto semplice ma ricco di significato che mira a stimolare l’impegno civico per il bene della collettività. Attraverso questo progetto vogliamo educare i nostri ragazzi e le nostre ragazze ai sani principi democratici e di legalità, libertà e giustizia” hanno commentato il sindaco Francesco Turco e l’assessore alla Cultura Stefania Piccinni.

Nell’occasione l’Amministrazione comunale ha voluto donare una targa di riconoscimento al Brigadiere dell’Arma dei Carabinieri, oggi in pensione, Michele Arcangelo Di Lauro che ha ricevuto direttamente dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la “Medaglia di bronzo al merito civile” per l’esempio di coraggio, prontezza e senso del dovere nello svolgimento del proprio servizio.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora