21/06/2009 09:18:30 - Manduria - Attualità

Sarà solo per poche ore e servirà per completare il sistema di telecontrollo

 
L’Acquedotto Pugliese effettuerà, la settimana prossima interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato di Maruggio e nella zona di Campomarino, nell’abitato di Avetrana e nella zona di San Pietro in Bevagna, e nell’abitato di Sava.
I lavori riguardano il completamento del sistema di telecontrollo della rete idrica. Il telecontrollo è un innovativo sistema informativo integrato che permette la supervisione ed il controllo in remoto del flusso degli schemi idrici di adduzione primaria e provinciali gestiti da Acquedotto Pugliese. Il sistema, inoltre, consente una alta affidabilità e maggiore razionalità nella gestione della risorsa idrica disponibile.
Per consentire l’esecuzione dei lavori, sarà necessario sospendere temporaneamente la
normale erogazione idrica. A Maruggio e Campomarino la sospensione avverrà giovedì 25 giugno: avrà la durata di circa 4 ore, a partire dalle ore 10, con ripristino alle ore 14.
Sava sarà interessata dai lavori martedì 23 giugno. La sospensione avrà la durata di circa 3 ore:
a partire dalle ore 9 con ripristino alle ore 12 (riguarderà solo la zona alta dell’abitato.).
Infine Avetrana e San Pietro in Bevagna saranno interessati dai lavori mercoledì 24 giugno. La sospensione avrà la durata di circa 4 ore, a partire dalle ore 10 con ripristino alle ore 14.
Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica
o con insufficiente capacità di accumulo.
Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i
consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione
idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali
disagi.
Per informazioni è possibile chiamare il numero verde 800.735.735 o consultare la sezione “Che
acqua fa” su www.aqp.it.


img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora