gioved́ 07 dicembre 2023

29/07/2009 17:51:10 - Avetrana - Cultura

Si inserisce nel programma della festa di Sinistra e Libertà

 
Una mostra fotografica di Ciro Quaranta, che sarà inaugurata domani (giovedì), alle 19, e che sarà visitabile sino a domenica 9 agosto, consentirà ad avetranesi e turisti di visitare, per la prima volta, il torrione di Avetrana, dopo i lunghi lavori di ristrutturazione eseguiti. Una doppia ragione, quindi, per non perdere questa occasione: la possibilità di ammirare la struttura della fortezza avetranese e di apprezzare le belle foto della mostra di Ciro Quaranta, intitolata “Il lavoro raccontato attraverso le mani, i volti e i gesti”.
Con Quaranta, per tanti anni operaio egli stesso, l’operaio, l’artigiano, l’agricoltore, il pastore, il suonatore, il pescatore, non sono più espressione di una classe, ma diventano persone. Cioè uomini dotati di una identità e di una storia. Con le sue foto, Quaranta induce a riflettere sulle storie che le persone sono e raccontano attraverso i propri volti e la propria opera: storie ricchissime di umanità, di saperi e di abilità ad esistere.
La mostra è composta da 40 foto sul lavoro: è patrocinata dal Comune di Avetrana e sostenuta anche dall’Inail.
Questa iniziativa è inserita nel quadro di “Sinistra in festa”, la manifestazione di Sinistra e Libertà, che si tiene domani sera ad Avetrana. E’ previsto un dibattito in piazza Vittorio Veneto, al quale parteciperanno l’assessore provinciale Peter Giacovelli, la coordinatrice provinciale di Sinistra e Libertà Donatella Duranti, il consigliere provinciale dello stesso movimento Grimaldi e l’assessore comunale di Sava Natty Patanè.
La serata si concluderà con la degustazione di piatti tipici locali, e con i concerti di musica rock del gruppo “Noumenon” e di musica jazz degli artisti Andrioli e Milanese.








img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora