11/06/2016 13:12:04 - Manduria - Attualità

Si chiama “Cportal”, è stato progettato e realizzato da Starch e sarà presentato alla città giovedì della prossima settimana

Un portale on line che consentirà agli utenti e agli operatori del settore di presentare in forma digitale le pratiche edilizie. Si chiama “Cportal”, è stato progettato e realizzato da Starch e sarà presentato alla città giovedì della prossima settimana, alle ore 10, presso la sala consiliare. Già nel pomeriggio dello stesso giorno, alle 15, verrà poi tenuto un corso di formazione per i professionisti del territorio per l’utilizzo del portale.
Al Comune di Manduria arriva, almeno per il settore dell’edilizia, una svolta epocale: non più lunghe code ad attendere il proprio turno, ma un semplice “click” dal proprio computer per inviare la documentazione necessaria per le diverse pratiche.
«“Cportal” è lo sportello unico digitale per l’edilizia che permette di gestire in maniera efficiente i dati e le pratiche edilizie da parte del Comune e dei professionisti di settore» è evidenziato in una nota dell’azienda che ha progettato il portale. «Realizzato utilizzando le più innovative tecniche web, “CPortal” permette al professionista di inoltrare al Comune la documentazione edilizia in via digitale che sarà importata dal tecnico comunale nel sistema informatico dell’Amministrazione».
Sul portale il Comune mette a disposizione oltre alla modulistica per la presentazione della pratica e la documentazione necessaria alla sua istruttoria, un sistema software che permette al professionista e al cittadino di procedere ad una presentazione dell’istanza in maniera completa e sicura.
Tramite “Cportal”, il Comune prosegue nell’attuazione di quanto previsto dalle normative in merito all’amministrazione digitale, alla semplificazione e alla trasparenza amministrativa, così come indicato dalle ultime disposizioni tese ad accelerare sui servizi online e sul processo di digitalizzazione delle amministrazioni pubbliche.
«L’introduzione nel nostro Comune di un sistema online in grado di rendere più efficiente il lavoro di professionisti e tecnici e più semplice comunicare con i cittadini, è una scelta lungimirante» sono le parole del sindaco Roberto Massafra. «Vogliamo garantire una gestione più snella e trasparente delle pratiche edilizie e, con l’introduzione dello sportello unico per l’edilizia, riteniamo di aver fatto un passo importante anche verso l’informatizzazione delle pratiche amministrative e la progressiva eliminazione del materiale cartaceo a tutela dell’ambiente e delle generazioni future” afferma il Sindaco Roberto Leonardo Massafra.
Starch è un’azienda specializzata nella produzione di software e soluzioni per l’automazione degli uffici tecnici della pubblica amministrazione.



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora