12/06/2018 07:44:58 - Manduria - Attualità

Bisogna produrre però una richiesta e allegare la certificazione medica comprovante la disabilità

 

Il Comune di Manduria mette a disposizione sei sedie job per facilitare l’accesso di soggetti diversamente abili sull’arenile della marina.

«Il Comune di Manduria ha in dotazione 6 sedie job utili a favorire l’accesso al mare ai soggetti diversamente abili» rende noto uno dei tre commissari straordinari, Luigi Scipioni. «Tutte le persone interessate potranno formulare richiesta di utilizzo inoltrando una domanda redatta su modello predisposto dall’Ufficio Servizi Sociali, da far pervenire al protocollo generale del Comune di Manduria entro e non oltre le ore 12 del 29 giugno attraverso Pec, attraverso raccomandata o portata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune. Si precisa che non farà fede il timbro postale e che la richiesta dovrà comunque pervenire nel termine sopra indicato.

Alla suddetta domanda dovrà essere allegata la certificazione rilasciata da struttura pubblica attestante la condizione di disabilità o di invalidità, le problematiche di deambulazione o mancanza di autonomia. In mancanza di detta certificazione la domanda non verrà presa in considerazione».

Il periodo massimo di utilizzo della sedia job è fissato in quindici giorni naturali e consecutivi. Eventuali rinnovi, di pari periodo, saranno presi in considerazione qualora le istanze di utilizzo siano inferiori al numero delle sedie job disponibili (6).

L’Ufficio Servizi Sociali avrà cura di redigere il calendario delle disponibilità sulla base delle richieste pervenute.

La sedia job dovrà essere ritirata dal richiedente e riconsegnata, nello stesso stato in cui è stata affidata, all’Ufficio Servizi Sociali, a proprie spese, e secondo le modalità e i termini fissati nel verbale di consegna, che dovrà essere sottoscritto per accettazione.

In caso di domande eccedenti il numero delle sedie disponibili, si procederà all’assegnazione delle stesse in base all’ordine di arrivo delle domande che sarà desunto dal protocollo generale dell’Ente.

Le domande incapienti saranno collocate in una lista d’attesa il cui scorrimento avverrà sulla base delle eventuali disponibilità che dovessero verificarsi a qualsiasi titolo (rinuncia, cessazione del periodo, etc.)

Le richieste di utilizzo delle sedie job, pervenute oltre il termine del presente avviso e che rispondano ai requisiti richiesti, saranno comunque protocollate e prese in considerazione tenuto conto della effettiva disponibilità.






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora