09/08/2018 06:36:15 - Manduria - Attualità

Si terrà domani, nella bella cornice della masseria “Li Surii” e sarà allietata dal gruppo Italian Jazz di Raffaele Vaccaro

 

Ritorna la festa sotto le stelle del Rotary di Manduria. Si terrà domani, nella bella cornice della masseria “Li Surii” e sarà allietata dal gruppo Italian Jazz di Raffaele Vaccaro.

“Si tratta di una festa lanciata poco più di dieci anni fa da due signore del Rotary: Giovanna Malagnino e Giampiera Caforio” è riportato in una nota del Rotary di Manduria. “E’ una festa estiva in cui il Rotary di Manduria si apre agli amici e cerca di farsi conoscere maggiormente nel territorio”.

Il Rotary è un organizzazione estesa in tutto il mondo a cui sono iscritti un milione e 200mila soci. Essa è allo stesso tempo “utopica” nel senso che ricerca l’amicizia fra i popoli, e “pragmatica”, in quanto attua progetti ambiziosi. Il fondatore Paul Harris diceva: «Gli altri ci valuteranno in base ai nostri risultati».

Il nucleo del Rotary è il Club. Quello di Manduria è stato fondato nel 1997 e ha avuto modo di far sentire la propria presenza nel territorio. Ha svolto un ruolo importante nella promozione dei vini locali, in particolare del Primitivo di Manduria.

Ha realizzato più services con il recupero di opere d’arte sia a Manduria che in altri Comuni. Negli anni passati ha messo a concorso borse di studio per studenti meritevoli delle scuole superiori. E’ stato poi vicino a organizzazioni benefiche.

Venerdì, dunque, i soci e gli amici del Rotary si ritroveranno presso la masseria “Li Surii”. Sarà un’occasione per trascorrere una piacevole serata in compagnia, ma anche di tracciare il bilancio dell’anno sociale appena trascorso e di iniziare a programmare le iniziative da cantierizzare nel prossimo.






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora