giovedì 01 ottobre 2020

13/09/2020 11:19:47 - Manduria - Attualità

«Se dipendesse da me avrei già realizzato l’irrigazione, i pozzi sperdenti, la rete idrica e le fognature che non si farebbero con un depuratore altrimenti ubicato»

Sulle ultime vicende relative al depuratore, registriamo un nuovo intervento del prof. Mario Del Prete, che vi proponiamo.

«Abbiamo purtroppo politici e persone che sperano in modo assurdo ed inconcepibile che la burocrazia trovi i più strani e demenziali cavilli perché, nonostante una battaglia già vinta, si scarichino ancora tramite condotta sottomarina reflui inquinanti nel mare meraviglioso ed ancora incontaminato di Manduria. Sono fortunatamente solo pericolose chiacchiere e politica devastante!

Se dipendesse da me avrei già realizzato l’irrigazione, i pozzi sperdenti, la rete idrica e le fognature che non si farebbero con un depuratore altrimenti ubicato. Mi meraviglio di tutte quelle persone che non si rendono conto che un depuratore lontano dalla costa significherebbe il definitivo abbandono di una delle maggiori ricchezze del territorio. Purtroppo questo problema è inquinato dalla battaglia politica e da sciocche posizioni di bandiera. La costa manduriana è una grande risorsa anche per Avetrana se la si affronta ragionando».







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora