domenica 25 ottobre 2020

20/09/2020 12:02:27 - Manduria - Attualitā

Sei candidati per lo scranno più importante. Quasi certo il ballottaggio

Sei candidati a sindaco (di cui ben tre avvocati), 24 liste e ben 555 candidati alla carica di consigliere comunale. Nessuna donna in lizza per lo scranno più prestigioso, ma tanto “rosa” nelle liste: poco meno della metà (238) sono donne.

Dopo oltre 7 anni, Manduria si appresta a scegliere un nuovo sindaco, a consentire l’insediamento di un consesso elettivo e, soprattutto, a chiudere la brutta parentesi del commissariamento di Palazzo di Città per infiltrazioni mafiose. Pochi i consiglieri uscenti che si ricandidano, tantissimi i volti nuovi (con un’ampia percentuale di under 30), nei sei schieramenti.

Nello scacchiere politico si notano, innanzitutto, le crepe sia nel centrodestra che nel centrosinistra, che non si presentano compatti agli elettori.

Nel centrosinistra due le candidature “progressiste”: quella di Gregorio Pecoraro (dottore commercialista), che vanta il primato di essere stato l’ultimo sindaco a chiudere, circa trent’anni fa, la consiliatura, e quella di Domenico Sammarco.

A sostegno di Gregorio Pecoraro quattro liste: Città Più e Pecoraro Sindaco (con tanti ex Pd e Ds), Movimento Democratico con Manduria e, novità assoluta probabilmente in tutta la Puglia, anche il Movimento 5 Stelle.

La coalizione guidata da Domenico Sammarco (avvocato) può contare invece sul sostegno di cinque liste: si tratta di Scelta Comune, Senso Civico, Manduria Migliore, Federcivica e i Ds. Nonostante siano stati esperiti alcuni tentativi, il dialogo fra questi due schieramenti è morto quasi sul nascere.

Anche il centrodestra è diviso in due blocchi. I partiti tradizionali di questo schieramento (ovvero Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega), sostengono, insieme a Tutti insieme per Manduria, Puglia Popolare e Progetto Manduria (quest’ultima è la lista del candidato a sindaco), la candidatura di Lorenzo Bullo. E’ questa la coalizione con più liste: 6.

Un’area del centrodestra è presente anche nello schieramento guidato da Dario Duggento (avvocato). A creare la coalizione, diversi mesi fa, il consigliere regionale uscente Luigi Morgante, che, pur non essendo presente nelle cinque liste, si candida invece alle Regionali con Forza Italia, partito che a livello comunale sostiene invece la candidatura di Lorenzo Bullo. Le liste di questo schieramento sono Azione Messapica, Forza Manduria, Manduria nel cuore, Manduria libera e Manduria civica.

Due liste a testa, infine, per gli ultimi due candidati a sindaco.

Mimmo Breccia, fabbro, è sostenuto dalle liste civiche Manduria Noscia e Rinascite per le marine. E’ un movimento nato negli ultimi mesi dell’ultima consiliatura, che auspica un rinnovamento totale della politica locale.

In lizza ci sarà anche Leonardo Moccia, direttore di un patronato, che con le sue due liste (Cdu e Moccia sindaco), si colloca al centro.

La presenza di sei candidati a sindaco e di ben ventiquattro liste lascia facilmente presupporre un notevole frazionamento dei voti e il quasi inevitabile ricorso al ballottaggio per individuare il sindaco dei prossimi cinque anni.

Sono trenta le sezioni in cui potranno recarsi i circa 27mila elettori aventi diritto (precisamente 26.986). Ecco dove sono ubicate. scuola “Prudenzano”, viale Mancini, sezioni numero 1, 2, 11, 17, 17 speciale e 18; scuola “Don Bosco”, in via del Macello, sezioni numero 3, 12, 15, 23, 27 e 30; scuola “Marugy-Frank”, in via I Maggio, sezioni numero 4, 5, 8, 9 e 10; scuola elementare “Lombardo Radice”, Uggiano Montefusco, sezioni numero 6 e 7; scuola “Michele Greco”, via Passeggio, sezioni numero 13, 14 e 16; scuola Fermi, via Pirandello, sezioni numero 19, 22, 24, 25 e 26; liceo artistico, vico Cupone, sezioni numero 20, 21 e 28; San Pietro in Bevagna, sede del Pronto Soccorso, sezione numero 29.

Le operazioni di sfoglio delle Comunali avranno inizio alle ore 9 di martedì. I risultati, dunque, potrebbero già delinearsi nel tardo pomeriggio dello stesso giorno.





img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora