sabato 27 febbraio 2021

22/12/2020 08:55:50 - Manduria - Attualità

E’ davvero una bella vetrina per il gruppo scultoreo manduriano

Nei giorni scorsi la rivista San Francesco Patrono d’Italia, organo ufficiale di stampa della basilica e del sacro convento di Assisi, è tornata ad ospitare sul suo sito web un altro articolo dedicato ad un bene culturale della nostra città.

A distanza di appena qualche settimana dalla pubblicazione del primo articolo, dedicato alla statua dell’Immacolata dei francescani di Manduria, è comparso infatti il secondo, riguardante la natività cinquecentesca della chiesa Matrice.

E’ davvero una bella vetrina per il gruppo scultoreo manduriano: la rivista, fondata nel 1920, ha una tiratura di circa 100.000 copie ed è stampata in varie lingue. Essa è diretta da padre Enzo Fortunato, frate francescano, giornalista e volto noto della tv, e si avvale della collaborazione di firme prestigiose tra cui, per citarne solo alcuni, i giornalisti Ferruccio De Bortoli, Ezio Mauro, Aldo Cazzullo e gli storici  Franco Cardini e Chiara Frugoni.

L’articolo, il cui obiettivo è quello di far conoscere alla critica e ad un più vasto pubblico il gruppo statuario, è a firma dell’avv. Giuseppe Pio Capogrosso, il professionista, nostro conterraneo, apprezzato anche per le sue ricerche di storia locale, ed è corredato dalla bella foto di Cosimo Caforio riportata accanto..

 Ecco il link per la lettura dell’articolo:  https://www.sanfrancescopatronoditalia.it/notizie/religione/nativit%C3%A0-del-500-di-manduria-50316






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora