giovedì 25 febbraio 2021

18/01/2021 14:53:32 - Manduria - Attualità

Secondo l’ultimo report inviato dalla Prefettura al Comune, alla data del 13 gennaio i positivi a Manduria sarebbero 283 e i manduriani ricoverati 82. A Lizzano il sindaco ha chiuso le scuole…

Continua a crescere il numero dei positivi nella città messapica: l’ultimo report inviato dalla Prefettura al Comune di Manduria riferisce di ben 283 manduriani positivi (10 in più rispetto al giorno prima) e di ben 82 manduriani ospedalizzati (3 in più rispetto al giorno prima). Cresce anche il numero dei manduriani in isolamento fiduciario: passa da 40 del 12 gennaio a 44 del 13 gennaio.

Premettendo che noi da tempo abbiamo espresso perplessità sulla veridicità di tali numeri (in particolare quello dei manduriani ricoverati), crediamo sia maturato il tempo di muoversi. A nostro avviso l’Amministrazione dovrebbe andare in fondo alla questione, verificando, cioè, se questi numeri siano reali. Ciò può avvenire solo interpellando, in maniera ufficiale, la Asl.

Se i dati dovessero essere reali, bisognerebbe adottare delle misure molto più rigorose per cercare di arginare il contagio. Se davvero i manduriani ricoverati sono 82, significherebbe che il 30% circa dei ricoverati dell’intera provincia di Taranto sono residenti a Manduria. Un rapporto abnorme e preoccupante, se si pensa che a Manduria i residenti sono circa 30mila e che invece in tutta la provincia di Taranto i residenti sono poco meno di 600mila.

Nella vicina Lizzano, il sindaco Antonietta D’Oria, di fronte all’aumentare dei casi, ha deciso, attraverso un’ordinanza, di sospendere le lezioni in presenza nell’istituto comprensivo “Manzoni” e nella scuola dell’infanzia paritaria “Santa Laura”. Negli ultimi giorni anche nelle scuole di Manduria si sono registrati dei casi di contagio, nonostante gli alunni in didattica in frequenza siano meno della metà. Cosa si aspetta ad intervenire?

Se, invece, i dati non dovessero essere reali, forse sarebbe opportuno non diffonderli, in quanto creerebbero solo allarmismo e panico inutili.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora