giovedì 25 febbraio 2021

23/02/2021 07:58:16 - Manduria - Attualità

Una “caccia” con giochi e sfide per conoscere e realizzare “la Quaremma” e i suoi simboli: un fantoccio di una vecchietta che unendo sacro e profano, per i nostri nonni, sanciva l'inizio della Quaresima

In questo ultimo anno è stato un pò triste vedere il mondo meno colorato dalle uniformi Scout.

«Come Associazione siamo chiamati oggi a fare “resistenza educativa”: [...] a difendere la socialità dei nostri ragazzi da tutto ciò che la ostacola ritornando ad offrire esperienze di vita all’aperto».

Con questo messaggio della Capo Guida e Capo Scout per la Giornata del Pensiero 2021, cogliendo l’occasione della prima domenica di Quaresima, il Gruppo Agesci Manduria 2 ha proposto ai ragazzi del quartiere e della Parrocchia San Michele Arcangelo Manduria  di scendere in piazza e giocare a riscoprire una tradizione che è caduta quasi nel dimenticatoio nel territorio jonico-salentino: “la Quaremma”.

Una “caccia” con giochi e sfide per conoscere e realizzare “la Quaremma” e i suoi simboli: un fantoccio di una vecchietta che unendo sacro e profano, per i nostri nonni, sanciva l'inizio della Quaresima.

( http://www.animasalentina.it/la-quaremma-la-moglie-del.../)

La giornata del Thinking Day, come da tradizione Scout, si è conclusa col rinnovo della Promessa Scout da parte della Comunità Capi.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora