giovedì 17 giugno 2021

10/06/2021 09:38:12 - Manduria - Attualità

Coinvolgeranno i tre istituti comprensivi di Manduria e mira a riconsiderare il tempo estivo dei bambini e ragazzi quale occasione per condividere spazi ed attività che diventino esperienze educative, di socializzazione e di contatto diretto con il territorio

Da lunedì 14 giugno fino al 2 luglio si terrà presso il Parco Archeologico di Manduria la prima edizione del “Campo Scuola Estivo”,   organizzato dall’Amministrazione Comunale, sotto la direzione dell’assessore alla Pubblica Istruzione, prof. Vito Andrea Mariggiò, in collaborazione con gli istituti comprensivi del territorio: I.C. Francesco Prudenzano, I.C. Don Bosco, I.C. Michele Greco.

L’Amministrazione comunale, fin dal suo insediamento, si è profusa nell’impegno di promuovere le bellezze presenti sul territorio: monumenti storici, parco archeologico, museo civico, Riserve Naturali attraverso iniziative di carattere didattico ed educativo.

Il Campo Scuola estivo 2021 mira a riconsiderare il tempo estivo dei bambini e ragazzi quale occasione per condividere spazi ed attività che diventino esperienze educative, di socializzazione e di contatto diretto con il territorio (mediante visite guidate, attività laboratoriali e didattico- educative), atte a favorire nei più piccoli la consapevolezza del ricco patrimonio storico-artistico e paesaggistico della loro città.

Premesso ciò, l’Amministrazione comunale, in sinergia con gli istituti comprensivi presenti sul territorio comunale, ha organizzato tre settimane in cui circa 200 alunni della scuola primaria saranno coinvolti in attività didattiche, a cura di docenti, e ludico-educative e ricreative gestite dagli operatori della cooperativa Spirito Salentino. Vi saranno laboratori a tema storico e naturalistico, visite guidate nel territorio, dal Parco Archeologico alle Riserve Naturali, dal centro storico al Museo Civico.  

I campi scuola si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, per tutti gli alunni che hanno già manifestato il loro interesse tramite gli istituti comprensivi coinvolti, con costi zero per le famiglie.

L’Amministrazione si augura che questa prima edizione del Campo estivo consolidi un percorso di interazione attiva con le Istituzioni scolastiche nel segno di un impegno condiviso che guardi all’educazione delle nuove generazioni, con concrete azioni di supporto alle famiglie.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora