domenica 19 settembre 2021

15/07/2021 08:53:57 - Manduria - Attualità

Quest’ordinanza sarà in vigore sino al 20 settembre prossimo

Nuove disposizioni locali in materia di contenimento del contagio da Covid 19. Sono contenute in un’ordinanza del sindaco Gregorio Pecoraro, che vi proponiamo.

«Considerato che

- presso l'HUB Vaccinale sono state accertate situazioni di affollamento per l’attesa all’esterno con code che si estendono su via Sorani e strade adiacenti;

- in diverse zone centrali della città durante la “movida” sono state rilevate situazioni in cui il distanziamento appare non garantito;

- l’afflusso di turisti nelle strade cittadine, nelle piazze e nel centro storico può creare situazioni occasionali in cui il distanziamento di almeno un metro previsto dalle norme potrebbe non essere garantito;

- le varianti del virus da Covid-19 risultano a contagiosità particolarmente elevata;

- il tasso di positività registrato negli ultimi giorni in Puglia tende all’aumento;

Ritenuto, pertanto, necessario dover disporre l’obbligo dell’uso della mascherina in occasione dell’attesa all’esterno dell’HUB vaccinale ed in particolare in via Sorani e nelle vie adiacenti, nonché nelle strade cittadine, nelle piazze e nel centro storico ove si creino situazioni anche occasionali in cui il distanziamento di almeno un metro previsto dalle norme potrebbe non essere garantito;

O R D I N A

1. è fatto obbligo di indossare la mascherina chirurgica o di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso, con esclusione di dispositivi con filtro, durante la permanenza in attesa all’esterno dell’HUB vaccinale ed in particolare in via Sorani e nelle vie adiacenti;

2. è fatto obbligo di indossare la mascherina chirurgica o di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso, con esclusione di dispositivi con filtro, durante la “movida” nelle strade cittadine, nelle piazze e nel centro storico ove si creino situazioni anche occasionali in cui il distanziamento di almeno un metro previsto dalle norme potrebbe non essere garantito, e in ogni occasione di tempo e di luogo in cui non sia possibile rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro dal 13 luglio al 20 settembre 2021;

1. Nessun obbligo di indossare le mascherine per i bambini di età inferiore ai sei anni e per chi ha forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina».

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora