domenica 24 ottobre 2021

28/07/2021 17:39:40 - Manduria - Attualità

Arriveranno circa 30 aerei ultraleggeri provenienti da diverse parti d’Italia. Gli equipaggi saranno accolti dall’associazione Accademia Volo Imperiali

Il 3 agosto, fra le ore 10 e le ore 12, arriveranno sulla pista dell’Aviosuperficie Aerotre di Manduria circa 30 aerei ultraleggeri provenienti da diverse parti d’Italia ed impegnati in un tour aereo che parte il 31 luglio dalla Toscana e, attraversando diverse regioni, farà tappa a Manduria.

I circa 60 componenti gli equipaggi saranno accolti in Puglia, oltre dal direttivo dell’associazione Accademia Volo Imperiali anche dal presidente nazionale dell’Aeroclub d'Italia e dal direttore generale dell'ente.

La giornata prevede nel pomeriggio dei tour guidati nei musei di Manduria e nelle cantine consorziate con contestuale degustazione dei vini locali.

Durante la serata è prevista poi una cena conviviale in una masseria tipica dove gli ospiti, oltre ad assaggiare le prelibatezze pugliesi, saranno allietati da musica e canti quali pizzica e taranta.

L'evento vuole essere un momento di incontro per promuovere il mondo del volo e l'avioturismo italiano, proponendo la Puglia come punto di riferimento per le rotte del turismo aereo verso la Grecia ed i Balcani.

«Siamo convinti che questo possa essere l'anno zero di un evento che nei nostri progetti si ripeterà con cadenza annuale e coinvolgerà un numero sempre maggiore di velivoli ed equipaggi italiani ed esteri» l’auspicio dell’Accademia Volo Imperiali. «La Puglia si candida, anche dal punto di vista aeronautico, ad essere punto di riferimento per i voli da e per i Balcani che vedano le nostre terre non solo come tappa di transito ma momento di soggiorno e contestuale scoperta delle nostre tante bellezze naturali e culturali».







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora