domenica 28 novembre 2021

23/10/2021 10:18:14 - Manduria - Attualità

Ma non sarebbe stato più saggio e lungimirante avviare, prima dei controlli, una campagna di sensibilizzazione e informazione?

Il Comune di Manduria ha diffuso un comunicato in merito ai disagi che si stanno verificando in questi giorni relativi al mancato ritiro dei rifiuti nei casi di errata differenziazione.

«A seguito di un ordine di servizio rivolto alla ditta, in questi ultimi giorni sono stati avviati i controlli da parte della Polizia Municipale rivolti al mal funzionamento della differenziata» si legge nel comunicato.

«Naturalmente a seguito di ciò, la città sta vivendo delle oggettive criticità causate purtroppo dal disagio delle giacenze di immondizia (rifiuti non correttamente differenziati appunto).

I controlli attraverso i vigili continueranno fino a quando non si raggiungerà la corretta differenziazione dei rifiuti da parte dei cittadini.

Si invita pertanto tutta la cittadinanza, comprese le utenze non domestiche e i condomini a differenziare correttamente i rifiuti poiché diversamente non saranno ritirati dalla ditta e tale disagio non sarà superato».

Sin qui il comunicato. Noi crediamo che, invece di rendere nota la verifica quando è ormai in atto da giorni, sarebbe stato molto più saggio e lungimirante avviare preventivamente una campagna di informazione e sensibilizzazione. Solo in un secondo momento si sarebbe poi passati alla mancata raccolta dei rifiuti non correttamente differenziati.

Sicuramente si sarebbero ridotti i disagi fra la gente che, all’improvviso, si è ritrovata a non saper dove smaltire i propri rifiuti non ritirati. E comunque nessuno avrebbe avuto più giustificazioni se non si fosse impegnato a differenziare correttamente i rifiuti.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora