mercoledì 18 maggio 2022

21/01/2022 11:46:54 - Manduria - Attualità

Grande risalto al Primitivo, alle Riserve Naturali e al patrimonio storico della città

La trasmissione di Rai Tre “Geo” ha dedicato ieri pomeriggio uno splendido servizio alle bellezze del territorio e alle risorse di Manduria.

Naturalmente, come si potrà apprezzare dai video a corredo dell’articolo, grande risalto è stato offerto al Primitivo di Manduria, alle Riserve Naturali e al patrimonio storico della città.

«Ancora una volta il nostro Primitivo diventa protagonista nello scenario nazionale e si pone come fulcro della particolare attenzione che il mondo della viticoltura sta conoscendo negli ultimi anni» afferma Gregorio D’Aversa, operatore del settore, intervistato dagli autori del servizio. «Da vino di supporto per i grandi rossi toscani, il primitivo è diventato un vino ricercato e sta acquisendo un posto sempre più predominante nell’ambito enologico sia nazionale sia internazionale.

Dettaglio fondamentale per la crescita del nostro vitigno è la sua propaganda e la sua divulgazione da parte di tutte le persone che, nella sua produzione, ci mettono l’anima. Proprio ieri, nella puntata andata in onda su Rai Tre di Geo, i Produttori di Manduria, con la mia collaborazione, il Primitivo è tornato in primo piano con la sua storia e con le sue caratteristiche ineguagliabili. Durante la puntata sono stati elaborati e messi in evidenza tutti gli aspetti del nostro vino e delle nostre vigne, dipingendo un quadro che rende appetibile a qualsiasi turista, la nostra bella Manduria. Sono questi gli orgogli manduriani su cui dovremmo porre l’accento e soprattutto sostenere e ringraziare per la centralità che fanno assumere al nostro territorio».

Belli, suggestivi e accattivanti anche i servizi sul parco archeologico, sul bosco Cuturi, sulla salina dei Monaci, nonché l’intervista a Monica Marasco. Ecco i video.

 

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora