sabato 15 giugno 2024

10/05/2023 18:12:07 - Manduria - Attualità

Un duro comunicato congiunto di Manduria Migliore e Federcivica

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato congiunto di Manduria Migliore e Federcivica sulla presenza di un notevole quantitativo di rifiuti lungo le strade delle marine di Manduria.

«Si avvia ad iniziare la stagione turistica estiva e siamo sempre punto ed a capo: San Pietro in Bevagna ricolma di immondizie di ogni genere tanto da apparire un’enorme discarica a cielo aperto.

Tra le “numerose” iniziative poste in essere dall’Amministrazione Pecoraro per porre fine al problema ricordiamo le famose fototrappole, di cui nessuno ha più avuto notizia e che non si sa se abbiano sortito anche un solo verbale di accertamento e/o multa agli sporcaccioni.

E poi, e poi basta.

Sì perché questo è tutto ciò che a memoria d’uomo il sindaco Pecoraro ed i suoi collaboratori hanno ideato per cercare di sottrarre le marine di Manduria al loro tragico destino, evidentemente fallendo come al solito.

Ora a chiunque si “permetta” di far notare, prove alla mano, la disastrosa situazione che sta vivendo quello che dovrebbe essere il vero polmone turistico della nostra città il Sindaco ed i suoi sodali rispondono con quello che in questi anni è ormai diventato un loro mantra quando affermano che pubblicando le foto con le immondizie si fa cattiva pubblicità. In pratica per loro la soluzione ai problemi magicamente arriva nascondendoli semplicemente sotto al tappeto.

Ovviamente, le poche volte che si degnano di rispondere invece in maniera pertinente al problema, sostengono che la colpa di questo disastro non è loro, ma dei cittadini sporcaccioni.

Ora, posto che certamente la colpa dello sporco è prima di tutto di chi sporca e ciò pare ovvio, un’Amministrazione che ammette candidamente che non può far nulla in merito sta semplicemente ammettendo la propria, monumentale, incapacità ed incompetenza.

La ricetta per risolvere definitivamente il problema esiste e l’abbiamo sempre indicata, controlli veri e capillari e, soprattutto, isole ecologiche a portata di mano per i residenti saltuari che non possono attendere il turno della raccolta porta a porta per conferire i propri rifiuti.

Per non parlare dell’inefficiente ritiro dei rifiuti ingombranti per i quali, pur prenotando regolarmente, fissano appuntamenti dopo mesi, contrariamente ai tempi previsti dal capitolato d’appalto e la cieca amministrazione Pecoraro nulla fa per sistemare tale situazione.

Basterebbe anche solo tentare, ma occorrerebbe avere la modestia e lo stile necessario per accettare un suggerimento ma, ovviamente, a questa Amministrazione mancano totalmente entrambi».

 

Manduria Migliore - Federcivica

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora