domenica 21 aprile 2024

06/06/2023 08:43:04 - Manduria - Attualitā

Agli alunni proporranno una serie di esibizioni di teatro-danza, canto e recitazione, tutte con tematiche di stretta attualità sociale: dal femminicidio al razzismo, dall’inclusione alla integrazione sociale, dall’accettazione delle diversità ai temi riguardanti l’infanzia

Quelli di cantare, danzare o recitare sono dei sogni che si coltivano spesso sin da bambini: un po’ tutti, almeno una volta nella vita, hanno avuto come idolo un cantante, un ballerino o un attore ammirati dal vivo o in televisione. Sono aspirazioni da assecondare, per consentire la coltivazione di talenti che, altrimenti, resterebbero inespressi.

L’accademia “Le Nove Arti” di Manduria è una scuola di formazione artistica in cui si esalta il talento, si alimentano le potenzialità degli studenti e si esalta la bellezza nel mondo attraverso le Arti tutte, strumenti fondamentali per lo sviluppo armonico dell’uomo. Tante le materie d’insegnamento: dalla recitazione alla dizione, dal canto al teatro danza e a tante altre discipline che riguardano l’arte. Il tutto accompagnato da momenti di varietà e divertentismo.

Giovedì prossimo, 8 giugno, nella palestra della scuola, l’accademia “Le Nove Arti” proporrà un matinèè, suddiviso in due parti, agli alunni dell’istituto comprensivo “Francesco Prudenzano” di Manduria: la prima parte, dalle ore 9,30 alle ore 10,30, sarà riservata alle classi quinte di scuola primaria e prime di scuola secondaria di primo grado; la seconda parte, dalle ore 11 alle ore 12, alle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado.

Agli alunni dell’istituto manduriano proporranno una serie di esibizioni di teatro-danza, canto e recitazione, aventi un comun denominatore. Proporranno messaggi e spunti di riflessioni su tematiche di stretta attualità: dal femminicidio al razzismo, dall’inclusione alla integrazione sociale, dall’accettazione delle diversità ai temi riguardanti l’infanzia.

Protagonisti del matinèe ragazzi e ragazze dell’accademia “Le Nove Arti”, che si cimenteranno con canti, recitazione e coreografie. Questi i loro nomi: Pietro Lamusta, Greta Dicursi, Leonardo dell'Atti, Giuseppe Dinoi, Sonia Calò, Silvia Gemma Filomeno, Rebecca Gennari, Elena Sofia Lonoce, Ivan Sederino, Loris Stranieri, Elena Leo, Raffaella Berdicchia, Letizia Rochira, Paola Piccinni, Micaela Pagliaro, Letizia Lombardi, Alessandro Mingolla e Anna Calabrese,

Non un semplice saggio, ma uno spettacolo frutto di un lavoro lungo un anno, faticoso ma anche divertente. Uno spettacolo preparato con dedizione, cura e fantasia dalla direttrice dell’accademia, nonché coordinatrice, Anna Gallo.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora