giovedì 25 aprile 2024

19/09/2023 11:12:02 - Manduria - Attualità

L’esemplare, recuperato con il prezioso aiuto del WWF Taranto, è stato subito trasportato al Centro territoriale per gli opportuni accertamenti e le prime cure

È stato rilasciato ieri pomeriggio presso la Salina dei Monaci un giovane fenicottero rosa dopo le opportune cure ricevute dal personale specializzato del Centro Territoriale di prima accoglienza Fauna Selvatica di Manduria, incardinato nelle Riserve Naturali del Litorale Tarantino.

L’esemplare, recuperato con il prezioso aiuto del WWF Taranto, è stato subito trasportato al Centro territoriale per gli opportuni accertamenti e le prime cure.
Ogni animale selvatico ha una sua storia, che in parte rimane sconosciuta, ma sappiamo che il piccolo arrivava dalla Turchia, come riportato nel suo anello di riconoscimento. È prassi inserire i dati nel portale dedicato dell’ISPRA per monitorare le attività degli animali che permettono, inoltre, di pianificare meglio la gestione dei siti dove sostano, come l’area protetta Salina Monaci che nel mese di agosto ha “ospitato” fino a 350 fenicotteri.
Tra le altre attività del Centro si ricordano le sessioni gratuite di birdwatching tutti i sabati di settembre dalle 15.30 alle 17.30 presso la nuova torretta della Salina Monaci e sono in corso di pianificazione i laboratori didattici che saranno svolti in tutte le scuole della comunità dell’area protetta.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora